Le Cucine di Casa Nostra

Le Cucine di Casa Nostra

lunedì 4 febbraio 2013

Strauben

Strauben, che parola strana, almeno a me è sembrata così la prima volta che l'ho sentita, anzi ci è voluto un pò di tempo perchè la memorizzassimo e non sparassimo parole a caso.
Per chi non li conosce gli Strauben sono delle frittelle tipiche della zona dell'alto adige, e dopo il primo assaggio non ci si può non innamorare di questo piatto.
Il maritino le adora, e ogni volta che andiamo in posto dove lo fanno è sicuro che lui se lo prende.
E così dopo tanto tempo che volevo provare a farli in casa, ho deciso quale miglior occasione del Contest di Batuffolando??
Ed ecco che mi sono cimentata in quest'impresa, il risultato non è stato niente male, anche se devo ammettere che il gusto non è proprio uguale a quelli che compri li, chissà magari un ingrediente segreto....

Ingredienti:

3 uova
20 ml di grappa
Un pizzico di sale
80 gr di zucchero
25 gr. di burro
270 ml di latte
200 gr. di farina
1 l. di olio per friggere
Nutella o marmellata ai mirtilli neri
Un imbuto

Procedimento:

Mettere in una ciotola il latte ed aggiungervi la farina mescolando bene con una frusta, aggiungere il sale, la grappa, il burro fuso continuando a mescolare per amalgamare bene gli ingredienti, aggiungere poi i tuorli uno alla volta.
Montare gli albumi a parte con lo zucchero.
Una volta montati a neve unirli all'impasto un pò alla volta  amalgamandoli dal basso verso l'alto per non smontarli.
Mettere l'olio per friggere in una padella dal fondo alto, aspettare che diventi intorno ai 170° in modo che non si scuriscano subito (potete fare una prova per vedere se è pronto versando un pò di impasto)
Quando l'olio avrà raggiunto la temperatura prendete l'imbuto e versateci dentro un mestolo circa di impasto, tenendo un dito sotto in modo che non fuoriesca, poi togliete il dito e fate scendere l'impasto a 'chiocciola' dentro l'olio.
Se, come me con l'imbuto avete scarsi risultati, potete usare quello di plastica per misurare i liquidi la farina ecc. che di solito non è circolare ma ha un 'beccuccio'  sopra...non so se sono riuscita a farmi capire speriamo...
Una volta fritto mettere su panno assorbente e prima di servire mettete al centro un cucchiaio di nutella o di marmellata ai mirtilli neri, a seconda dei vostri gusti.

Ovviamente si mangia rompendo dei pezzi e intigendoli nella cioccolata/marmellata.

Ora posto qualche foto del procedimento...la prima la trovavo divertente...come misurare il latte con precisione!  ; )


 
 
 
Con questa ricetta partecipo al contest di Battufolando